Consulenza Web Marketing Per Hotel

Rimini Hostel nasce nel 2009 come società di gestione fondata da me, Galli Andrea ed uno dei miei amici storici, Marco Muccioli.

Nel 2008, davanti ad una birra nasce la scommessa: usare il web come unico veicolo di pubblicità.

In realtà io vengo da una famiglia di albergatori, prima i miei nonni, poi mio padre. Anzi, posso dire di essere nato alla Pensione Villa Garofano.

Nel 2007 iniziai a notare che il modello classico di turismo, che ci aveva visto vincere per mezzo secolo, dal dopoguerra in poi, stava cambiando totalmente. L’offerta stava diventando globale e la crisi economica aveva aperto nuovi scenari.

Così, grazie anche al contributo di Marco, scoprii il mondo delle OTA per i turisti backpackers: giovani e non solo, che affrontavano il viaggio pianificando tutto sul web. Boo0king era appena nata e la facevano da padrona siti come Hostelsclub e Hostelworld.

Così intuimmo che il futuro dell’incoming sarebbe passato da li, dal web.

La scommessa fu aprire un sito web su una piattaforma gratuita e funziono! Niente passa, parola, niente recensioni ( tripadvisor era poco più di un blog ) ma soprattutto l’apertura a mercati che nemmeno pensavamo esistessero a Rimini.

I voli low cost favorirono questa nostra impresa.

Per questo motivo sin dagli albori del web marketing turistico ho continuato a formarmi sulle nuove piattaforme arrivando fino ad oggi sempre con la stessa voglia di imparare.

Così, dalla prima struttura l’Hotel Villa Garofano 2008, l’avventura si amplia prima con la gestione dell’Hotel Benvenuti 2009, poi dell’Hotel Migani Spiaggia nel 2013.

Nel 2015 Marco decide di trasferirsi alle Isole Canarie ed acquistare il suo hotel Pensione Central a Fuencaliente de LA Palma.

Andrea rimane a Rimini e apre, oltre a Rimini Hostel anche la Gi.Ga. Turismo srl con la quale gestisco due strutture Hotel Frida e Residenza Igea.

Nel 2016 fondo anche una società web che si chiama Riweb e cosi decido di mettere a frutto le mie conoscenze, acquisite sul campo per aiutare altri albergatori ad utilizzare al meglio le opportunità che la rete offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *