STRATEGIA E SCELTA DI UN PIANO EDITORIALE

Comprendere chi siamo

Un Hotel che decide di avviare un’attività di promozione online, deve
preliminarmente comprendere due cose:
• Da dove parte: quante e quali attività promozionali stia svolgendo e quali opportunità abbia in termini di risorse ( budget, forza lavoro, formazione ).
• Quali sono gli obiettivi: quali risultati, in rapporto alle proprie risorse, possa ragionevolmente prevedere di raggiungere.

Spieghiamoci meglio: quante volte da albergatori ci siamo fermati ad osservare la nostra azienda oggettivamente. E’ vero o no che nella maggior parte dei casi, assorbiti dal lavoro, non abbiamo il tempo di capire quali siano i nostri punti di forza, il nostro target, la nostra prospettiva di crescita in termini di fatturato?

E’ fondamentale fermarsi e capire chi siamo.
Questo deve essere il nostro primo obiettivo da raggiungere.

Delineiamo quali sono i punti di forza della nostra struttura, non partendo dalle nostre considerazioni, ma ascoltando i nostri clienti, leggendo le recensioni, analizzando le voci che compongono il nostro fatturato. Cerchiamo anche di capire quali sono i nostri punti critici, se possiamo migliorarli, ignorarli o aggirarli.

A questo punto sapremo chi siamo e potremo iniziare a migliorare il nostro servizio consapevolmente.

Dal punto di vista dell’attività web marketing potremo creare un piano editoriale. Che cos’è ? Non è altro che l’insieme dei contenuti che utilizziamo per comunicare con i nostri potenziali clienti ( pagine web, social, foto, promozioni ecc..).
Quasi sempre, soprattutto nelle realtà medie o piccole, assistiamo ad
un’attività web fai da te, con investimenti casuali ed estemporanei.
Questi generano quasi sempre due risultati:
• perdita di risorse: denaro/tempo;
• frustrazione e quindi abbandono di qualsiasi attività di promozione;


Per questo motivo prima di iniziare a costruire l’immagine del nostro Hotel on line è opportuno sapere che si tratta di un’attività che non ha tempi brevi, non costa poco e non ha trucchi magici. Dobbiamo diffidare di chiunque ci dia un messaggio diverso, che prometta risultati in tempi brevi.

Ricordiamoci che
• posizionare un hotel on line è un percorso che richiede risorse e
impegno in termini di tempo e di budget;
• dobbiamo essere concreti: partiamo sempre dalla nostra realtà, ponendoci
obiettivi sostenibili e raggiungibili, usando sistemi che saremo in
grado di gestire e comprendere;
• non affidiamoci all’esperto a meno che non possegga un
curriculum serio ed esperienza sul campo;
• il nostro obiettivo in termini di visibilità non è la prima pagina, l’obiettivo è aumentare costantemente il fatturato attraverso la comunicazione on line.

Ora siamo pronti a partire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *